Comune di Tessennano

13-07-2016 Ordinanza n. 17/2016


IL SINDACO

CONSIDERATI
i referti dell'ARPALAZIO Sezione di Viterbo relativi al monitoraggio del parametro Arsenico svolto dal Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione - Acque Potabili Pubbliche della ASL di Viterbo sull'acquedotto di Tessennano, da cui risulta la non conformità del parametro ARSENICO al valore previsto dall'Allegato I - D.L.vo 31/01;

RITENUTO di dover salvaguardare l'incolumità pubblica con la quale si intende l'integrità fisica della popolazione;

VISTO l'art. 54 del Testo Unico degli Enti Locali così come modificato dalla Legge 125/2008 con cui è concessa ai sindaci la facoltà-dovere di intervento in materia, adottando, in qualità di ufficiale di governo, provvedimenti "anche contingibili ed urgenti, nel rispetto dei principi generali dell'Ordinamento, al fine di prevenire gravi pericoli che minacciano l'incolumità pubblica e la sicurezza urbana";

VISTO il Decreto Legislativo 2 febbraio 2011 n. 31 con il quale si è data attuazione alla direttiva 98/83/CE relativa alla qualità delle acque destinate al consumo umano;

ORDINA

E' vietato il consumo e/o la somministrazione dell'acqua erogata per usi potabili e alimentari ai neonati, bambini fino a 3 anni, donne in gravidanza e che il consumo si limiti all'utilizzo negli impianti tecnologici e per l'igiene domestica.
Le industrie alimentari presenti nel territorio interessato devono attuare i necessari provvedimenti, anche nell'ambito del piano di autocontrollo, affinché l'acqua introdotta come componente integrante e sostanziale nei prodotti finali (acqua intenzionalmente incorporatanegli alimenti) non presenti concentrazioni di arsenico superiori ai limiti stabiliti dal D.Lvo 31/2001 (10 µg/l).

Che la presente Ordinanza venga affissa all'Albo Pretorio digitale e nelle aree adibite ad affissione pubblica.
Copia della presente è trasmessa all'Ufficio Tecnico, all'Ufficio di Polizia Locale, al Comando dei Carabinieri di Canino, alla AUSL di Viterbo, alla Talete s.p.a. e alla Prefettura.

La presente Ordinanza avrà validità fino a nuove disposizioni.

Tessennano, lì 13.07.2016

Il Sindaco
Dott. Ermanno Nicolai


Download Ordinanza n.17/2016 (Pdf - 316 Kb)